About

Oèdipus nasce nel 1997 per farsi testimone dei percorsi nuovi e, non di rado, sperimentali sui quali si sono incamminati nel nostro paese i linguaggi della poesia e narrativi. Accompagnano tale vocazione lo speciale interesse per testi rari e (ancora) nascosti ed una inclinazione verso la ricerca storico-culturale. C’è anche, in bella evidenza, l’adesione a temi e motivi espressi dalle lettere e dalla cultura latinoamericane, insieme alla (più audace) decisione di mantenere viva l’attenzione sulla drammaturgia, non solo nazionale. Oèdipus pubblica 22-25 titoli all’anno e i periodici Lo Stato delle Cose, pensiero critico e scritture; Trivio, poesia, prosa, critica e i Quaderni dell'Agro, documenti e studi (sull’area sarnese-nocerina e sul territorio campano).