Collane

I Megamicri

  • Collana di poesia contemporanea, a cura di Mariano Bàino

Dal nome dei favolosi civilissimi abitanti di un'utopia casanoviana nascono questi libri dalla piccola taglia e dal grande desiderio di percorrere le ragioni più inquiete e calde, più giovani e remote della poesia d'oggi.

           
Andrea Inglese,
La grande anitra
  Eugenio Lucrezi,
Mimetiche
  Ferdinando TricaricoPrecariat 24 acca   Florinda Fusco,
Tre opere
  Marco Giovenale,
Criterio dei vetri
   

   
           
AA.VV.,
1° non singolo.
Sette poeti italiani
  Vincenzo Ostuni,
Faldone zero-otto
  Biagio Cepollaro,
Versi nuovi (1998-2001)
  Francesco Muzzioli,
Kilkoa.
Versi economici
  Marco Berisso,
Annali
   

   
               
Guido Caserza,
Allegoriche
  Michele Zaffarano,
La vita, le teorie e le buche (2003-2013)
  Gianluca Rizzo,
Il lavoro meccanico.
Un'Apocalissei in quattro tempi