Lo Stato delle Cose

I numeri

quarta serie, 1 (19), 2013
  • Sommario

    Renato Barilli, Purché ci sia il neo… [Conversazione su Domenico Rea]
    Giampiero Marano, Fra India, Mediterraneo e post-storia: l’esoterismo di Roberto Calasso
    Cecilia Bello Minciacchi, Reificati allo specchio. Per Le Mosche del capitale di Paolo Volponi
    Jean-Charles Vegliante, Rien Commons, trad. Felice Piemontese
    Manoel de Barros, Livro sobre Nada, trad. Giorgio Sica
    Andrea Inglese, Tre poesie
    Ana María Shua, Botanica del caos, trad. Sara princivalle
    Francesco G. Forte (a c. di), Bartolucci prima di Bartolucci (II)
    Giuseppe Bartolucci, Trittico pavesiano  - Vita cittadina
    Schede: Eugenio Lucrezi (Levania) – Antonio Pietropaoli (Trivio)
quarta serie, 2 (20), 2013
  • Sommario

    4. Matteo Palumbo, L’anima perversa della realtà  [conversazione su Giuseppe Montesano]
    10. Milli Graffi, La mano sicura dello sperimentalismo. Indagine sull’operazione Grande angolo di Giulia Niccolai
    27. Luigi Matt, Carlo Linati e l’espressivismo linguistico
    41. Kevin Jackson, Lost in Trasformation. I Kafka che agitano il mondo
    48. Daniel Bergez, Il pensiero critico di George Steiner
    55. Giampiero Marano, “Ecco che è tempo di risplendere” (la patria meridionale di Amelia Rosselli)
    63. Fausto Razzi, Il lavoro con Edoardo (Sanguineti) o del comune sentire
    74. Victor Segalen,  Peintures, trad. Ugo Piscopo
    84. Paolo Gentiluomo, da L’onnivoro digiuno
    88. Mario Lunetta, Quattro poesie
    92. Schede, recensioni e note:  Guido Caserza e Guido Cappelli per Ferdinando Tricarico   -   Francesco Tozza per Andrea Manzi
quarta serie, 3 (21), 2014
  • Sommario

    4. Daniel Bergez, Dove comincia la fine di un libro?
    10. Carlo A. Borghi, Immaterialismo culturalista
    25. Silvia Siniscalchi, La provincia addormentata: i paesaggi vesuviani nei racconti di Prisco
    37. Giampiero Marano, Hoda Barakat nella cruna dell’ago
    48. Vincenzo Salerno, A veder surto. Dante, Petrarca, l’ansietà romantica e il modernismo
    letterario nella poesia di Ralph Pite
    52. Ralph Pite, Petrarchesca – Dantesca, trad. Vincenzo Salerno
    76. Giulia Niccolai, da Foto & Frisbee
    78. Gianluca Rizzo, Due poesie
    80. [recepta] Michel Butor, Il gusto dei margini
    89. Note e memorie: Eugenio Lucrezi, Brigade Strummer come scendiletto - Francesco G. Forte, Jean Louis e l’estate spoletina dell’anno zero - 96. Claude Allin Shepperson e i disegni di questo fascicolo
quarta serie, 4 (22), 2015
  • Sommario

    4. Marinella Mascia Galateria, I ragazzi di piazza Caprera. Introduzione a Periferia di Paola Masino
    25. Luigi Compagnone, Una conversazione inedita (1984), a cura di fgf
    33. Claudio Gargano, La Roma di Dario Bellezza
    43. Francesca Forte, La dialettica tra realtà e rappresentazione nell’estitica islamica
    [scritture]
    57. Carlo Antonio Borghi, Io Rosa Lunàdiga Luxemburg
    70. Krzysztof Pleśniarowicz, (Tadeusz Kantor). 1. Da Wielopole al mondo
    [note e memorie]
    91. Daniel Bergez, La voix de Jean-Pierre Richard
    96. Felice Accame, Corpi e Ultracorpi
    99. Francesco G. Forte, La prima moglie
    [recepta]
    101. Un incontro con Jorge Enrique Adoum, a cura di Gianluigi De Rosa (estate 2002)
    103. Alex Raymond e i disegni di questo fascicolo